MIELE & MUSICA SOUND CONSULTING

DI NELLO COPPOLA

MOBILE: 331/4194088

EMAIL: consulting@mielemusica.com

CUFFIE, DA FIGLIE DI UN DIO MINORE A DIFFUSORE MOBILE DI RIFERIMENTO

CUFFIE, DA FIGLIE DI UN DIO MINORE A DIFFUSORE MOBILE DI RIFERIMENTO

Con l’avvento del terzo millennio la cuffia ha vissuto una rinascita inattesa.

Considerata un accessorio poco importante, oggetto culto solo per dj ed addetti ai lavori (musicisti, fonici di palco, addetti alla post produzione di radio e tv) negli anni 2000 è diventata, l’oggetto indispensabile per tutti coloro che intendono ascoltare musica in movimento.

La generazione Z ha innalzato la cuffia ad oggetto must nel 2008 quando, il marchio BEATS – oggi di proprietà APPLE – lanciò il modello DR.DRE ispirato al noto rapper americano. Dopo di lui, molti altri hanno sponsorizzato il brand.

Ascoltare in cuffia non rappresenta l’ascolto per eccellenza ma un’alternativa. La cuffia ha sostituito in molti casi il diffusore principale, il diffusore utilizzato per un ascolto domestico. Ci sono audiofili propriamente detti e semplici appassionati di prodotti hi-tech che posseggono cuffie prodotte da aziende diverse e con tecnologie appartenenti a scuole di pensiero spesso incompatibili.

Padiglione aperto, chiuso, elettrostatica, dinamica, intraurale, over ear, chi più ne ha, più ne metta.

Va detto che NON esiste (come per i diffusori acustici) la cuffia valida per tutte le esigenze.

Esistono in commercio cuffie adatte ad alcuni generi musicali od utilizzi: sportivo, lavorativo, professionale.

Come per il diffusore acustico, la scelta della cuffia richiede la consulenza di uno specialista, non può essere determinata dal prezzo e dall’estetica. Questi ultimi, sono  parametri validi per tutti coloro che acquistano la cuffia per puro svago senza nessuna esigenza specifica, per collegare un oggetto al proprio telefono, pc o tablet.

A coloro che ricercano un prodotto da utilizzare su misura, consiglio uno studio attento prima di procedere all’acquisto.

Ho ascoltato in batteria:

spirit sound design: superleggera/grand/twin pulse

ultrasone: eleven edition

audeze: cd-x creator /audeze lcd-2c

in momenti successivi:

stax: tutte

erzetich: phobos e mania

sennheiser: hd 800/660s

grado: tutte

Ampli per cuffia (altro argomento importante):

viva audio/ayre codex/exposure/bryston etc

Non sarebbe utile continuare con uno sterile elenco, in sintesi, contattatemi per eventuali consigli.

Nello Coppola
Nello Coppola
consulting@mielemusica.com

Miele&Musica Sound Consulting opera nel settore audio/video dal 1989, avvalendosi di un team in grado di offrire ai propri clienti consulenza in acustica applicata ed ambientale per la realizzazione di progetti per l’edilizia pubblica e privata. Passione per l’arte del “sentire”, che si traduce in esperienza trentennale in un settore caratterizzato da una costante trasformazione ed evoluzione. Fino al 2013 il nostro core business è stato rappresentato dalla progettazione e realizzazione di sistemi audio ed audio video customizzati, sistemi domotici ad elevato contenuto tecnologico e sistemi di ottimizzazione acustica in residenze private e locali aperti al pubblico. Abbiamo curato l’acustica del Teatro Carlo Felice di Genova e del Teatro degli Arcimboldi di Milano, realizzato sistemi per l’intrattenimento e l’automazione di strutture commerciali, fornito la nostra esperienza in campo audio per la realizzazione di mostre ed eventi, abbiamo curato l’hi-tech design e l’acustica di cantine vinicole e resort di lusso, come Feudi di San Gregorio e Borgo Egnazia. Inizialmente il nostro logo rappresentava una struttura a nido d’ape, ispirati dalla laboriosità di questi insetti, dalla forma perfetta dell’alveare, dalla capacità di immagazzinare miele e polline; come le api abbiamo lavorato giorno dopo giorno, impiegando diverse competenze di alto profilo, al fine di raggiungere i risultati migliori. Oggi il nostro logo rappresenta un’onda sinusoidale stilizzata, perché è giunto il tempo di ricominciare a studiare e ritrovare nuovi stimoli. Abbiamo voglia di creare un contatto diretto con audiofili esperti e dilettanti, con musicisti e semplici strimpellatori, video maker e youtuber. Pensiamo che il glossario in campo audio sia cambiato, così come le regole del sound recording. Si è evoluto il modo di fruire la musica, si sono trasformate le regole della post produzione discografica, la tecnologia ha spostato i confini e ridisegnato i canoni della riproduzione audio/video. Anche noi desideriamo cambiare, condividendo le nostre idee con voi intenditori al fine di trovare nuove strade.



Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi