MIELE & MUSICA SOUND CONSULTING

DI NELLO COPPOLA

MOBILE: 331/4194088

EMAIL: consulting@mielemusica.com

MARTIN LOGAN – NO VINTAGE STYLE –

MARTIN LOGAN – NO VINTAGE STYLE –

Siamo abituati a diffusori elettrostatici oppure a diffusori ibridi, definiti tali perché impiegano un pannello elettrostatico ed un subwoofer nella parte bassa del cabinet. Scelta progettuale dettata dalla “teorica” e NON realizzabile volontà di creare un diffusore acustico che esprima il meglio dei due sistemi.

A parer mio la scelta deve essere netta, motivata da diverse ragioni tecnico-funzionali oppure dal gusto personale, elettrostatico oppure dinamico nelle varie accezioni!

I sistemi “ibridi” ben suonanti sono pochissimi (non svelerò le mie preferenze). La scelta audiofila per questo tipo di sistema DEVE essere  mossa dal puro gusto personale ma, non argomentata da pseudo teorie NON dimostrabili. Debolezza in cui inciampa spesso, l’audiofilo medio.

 

Ho avuto il privilegio di ascoltare nel 2000 le Statement E2 in Scozia – dove mi trovavo per una visita presso la Linn –   a casa di un collega del posto. Ne rimasi impressionato, non tanto dall’ascolto ma dalla percezione positiva ed ammirevole che l’azienda guardasse in avanti e non si fossilizzasse (come spesso accade quando si raggiungono notorietà e utile in bilancio) sul passato.

Percepii, un’aria d’innovazione, indipendentemente dal risultato finale delle Statement.

Ho ascoltato per la prima volta le 60xti.

Per molti recensori, tecnici, giornalisti ed addetti ai lavori, è stata una sorpresa. Per me, NO!

 

Ho letto diverse recensione – pubblicate oltre oceano – delle 60xti appena presentate, e leggendo le caratteristiche tecniche ma soprattutto analizzando le caratteristiche costruttive, avevo immaginato il suono che REALMENTE ho ascoltato nella mia sala d’ascolto.

Il diffusore esprime grande equilibrio in ogni gamma di frequenza. Restituisce un suono “ruffiano” ma piacevolissimo e NON stancante; con ogni genere musicale. Non rappresenta la perfezione (neanche a pensarlo) ma una valida alternativa al solito “già sentito” che non regala nessuna sorpresa.

 

L’azienda americana nata negli anni ’80 dall’incontro tra Gayle Martin Sanders e Ron Logan nello stato americano del Kansas, in questo progetto (serie Motion) ha realizzato un prodotto che sposa diverse tecnologie (tweeter folded motion-crossover Vojtko-impiego dell’alluminio nei coni-posizionamento dei woofer verso il pavimento) che ottimizzate tra loro, hanno determinato un suono giovane e giovanile.

Catena audio utilizzata per l’ascolto:

  • Preamplificatore stereo a stato solido
  • Amplificatore finale di potenza a stato solido in classe A pura  (100WrmsX2)
  • Giradischi con testina MM
  • Lettore cd/ digital music server

 

Sistema di altoparlanti destinato ad audiofili curiosi e NON vintage style, mossi dalla reale esigenza di cambiare il percorso che porta nella “comfort zone”! Da consigliare a musicofili onnivori che vogliono acquistare la prima VERA coppia di diffusori “hifi” della loro vita.

 

GOOD LISTENING!!!!

 

 

 

Condividi
Nello Coppola
Nello Coppola
consulting@mielemusica.com

Miele&Musica Sound Consulting opera nel settore audio/video dal 1989, avvalendosi di un team in grado di offrire ai propri clienti consulenza in acustica applicata ed ambientale per la realizzazione di progetti per l’edilizia pubblica e privata. Passione per l’arte del “sentire”, che si traduce in esperienza trentennale in un settore caratterizzato da una costante trasformazione ed evoluzione. Fino al 2013 il nostro core business è stato rappresentato dalla progettazione e realizzazione di sistemi audio ed audio video customizzati, sistemi domotici ad elevato contenuto tecnologico e sistemi di ottimizzazione acustica in residenze private e locali aperti al pubblico. Abbiamo curato l’acustica del Teatro Carlo Felice di Genova e del Teatro degli Arcimboldi di Milano, realizzato sistemi per l’intrattenimento e l’automazione di strutture commerciali, fornito la nostra esperienza in campo audio per la realizzazione di mostre ed eventi, abbiamo curato l’hi-tech design e l’acustica di cantine vinicole e resort di lusso, come Feudi di San Gregorio e Borgo Egnazia. Inizialmente il nostro logo rappresentava una struttura a nido d’ape, ispirati dalla laboriosità di questi insetti, dalla forma perfetta dell’alveare, dalla capacità di immagazzinare miele e polline; come le api abbiamo lavorato giorno dopo giorno, impiegando diverse competenze di alto profilo, al fine di raggiungere i risultati migliori. Oggi il nostro logo rappresenta un’onda sinusoidale stilizzata, perché è giunto il tempo di ricominciare a studiare e ritrovare nuovi stimoli. Abbiamo voglia di creare un contatto diretto con audiofili esperti e dilettanti, con musicisti e semplici strimpellatori, video maker e youtuber. Pensiamo che il glossario in campo audio sia cambiato, così come le regole del sound recording. Si è evoluto il modo di fruire la musica, si sono trasformate le regole della post produzione discografica, la tecnologia ha spostato i confini e ridisegnato i canoni della riproduzione audio/video. Anche noi desideriamo cambiare, condividendo le nostre idee con voi intenditori al fine di trovare nuove strade.



Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi